Interventi specializzati per il sostegno all'inclusione scolastica degli studenti sordi


header-image

II EDIZIONE - INTERFACOLTÀ SCIENZE DELLA FORMAZIONE, PSICOLOGIA

Interventi specializzati per il sostegno all'inclusione scolastica degli studenti sordi

Master di I livello
Anno Accademico: 2018/2019
Brescia, settembre 2018 - giugno 2020

Il Master si propone di favorire l'acquisizione di conoscenze e competenze specialistiche necessarie per operare nell'ambito del sostegno educativo e didattico a favore dell'apprendimento e dell'inclusione scolastica di studenti sordi.

L'obiettivo è di promuovere l'acquisizione:

  • di conoscenze cliniche e psicologiche relative alla sordità ed agli effetti che essa determina sui processi evolutivi e di apprendimento;
  • di conoscenze pedagogiche e didattiche speciali necessarie per progettare e realizzare percorsi educativi e formativi inclusivi in ambito scolastico ed extrascolastico.

Perché il Master

Il Master Universitario di I livello Interventi specializzati per il sostegno all'inclusione scolastica degli studenti sordi viene proposto in questa seconda edizione in una forma arricchita, sia sotto il profilo scientifico, sia sotto il profilo della partecipazione istituzionale e territoriale.

Il progetto formativo, sviluppato e sostenuto dall'Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli (ASAG), vede la partecipazione della Facoltà di Psicologia e della Facoltà di Scienze della Formazione attraverso, in particolare, il Centro studi e ricerche sulla disabilità e marginalità (CeDisMa) diretto dal Prof. Luigi d'Alonzo. Ma, soprattutto, è promosso e sostenuto dalle due principali realtà che - ormai da molti anni - si occupano dell'inclusione scolastica dei ragazzi sordi: la Fondazione Pio Istituto Pavoni e la Fondazione bresciana per l'educazione monsignor Giuseppe Cavalleri - Scuola Audiofonetica. Ciò conferisce alla proposta formativa una caratteristica unica nel panorama nazionale, attraverso una straordinaria sinergia di saperi e conoscenze scientifiche e di competenze e know-how operativi.

La collaborazione tra l'Università e le Istituzioni territoriali permetterà ai partecipanti di sperimentare un apprendimento intensivamente integrato con l'esperienza operativa e di acquisire in questo modo una formazione autenticamente professionalizzante, spendibile nei contesti educativi, scolastici ed extrascolastici.

Giancarlo Tamanza
Direttore Master in Interventi specializzati per il sostegno all'inclusione scolastica degli studenti sordi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti