header-image

Il riconsolidamento della memoria in psicoterapia e nell'assessment psicologico. I Edizione

Direzione scientifica: prof. Filippo Aschieri, Università Cattolica del Sacro Cuore.
Coordinamento didattico: dott. Camillo Caputo, Università Cattolica del Sacro Cuore.

Dal 30 settembre al 1 ottobre 2022
Scadenza quota early bird: 30 agosto 2022

CONTENUTI E FINALITÀ
La ricerca in ambito neurobiologico ha migliorato la comprensione di quali tecniche psicoterapeutiche producano cambiamenti a lungo termine nei nostri clienti. In questo seminario, i docenti Finn, Caputo e Aschieri illustreranno come recentemente molte di queste nuove acquisizioni siano state integrate all’interno di teorie e tecniche psicoterapeutiche focalizzate sul riconsolidamento della memoria, in particolare all’interno della Coherence Theory (B. Ecker e L. Hulley). I docenti mostreranno come tali tecniche possano essere inserite all’interno di differenti modelli psicoterapeutici, e nello specifico la loro applicazione nell’ambito dell’Assessment Terapeutico (Finn, 2007).
Il processo del riconsolidamento della memoria consente al clinico di aiutare il cliente a modificare e trasformare ricordi dolorosi del passato e cambiare il nucleo delle proprie narrazioni, talvolta in poco tempo.
A partire da una rassegna delle recenti ricerche sul riconsolidamento della memoria e il suo correlato neurobiologico, i docenti insegneranno una serie di pratiche psicoterapeutiche per aiutare i partecipanti ad apprendere e utilizzare con i propri clienti tali tecniche.

La Summer School offre un ampio spazio all’apprendimento esperienziale delle tecniche, sia attraverso l’illustrazione di video, sia con role-play, consentendo a chi ne prenderà parte di:
-    aggiornarsi sulle recenti ricerche riguardante la neurobiologia della memoria;
-    acquisire tecniche utilizzabili in ambito clinico per trasformare ricordi dolorosi del passato dei propri clienti, favorendone un cambiamento del nucleo delle proprie narrazioni;
-    riconoscere quando e con quali clienti poter attuare il processo di riconsolidamento della memoria;
-    comprendere come integrare tali tecniche all’interno del modello dell’Assessment Terapeutico.

Il seminario sarà in italiano; sono previsti gli ECM.
 



DESTINATARI
L’iniziativa è rivolta a studenti di psicologia, psicologi, psicoterapeuti, medici psichiatri e neuropsichiatri. È ammesso un numero massimo di 100 partecipanti.
 



DURATA E SEDE
Le attività didattiche si terranno in presenza presso l’Università Cattolica – sede di Milano 

 


 

PROGRAMMA


30 settembre
10.00-11.00
Introduzione al seminario e analisi di un video illustrativo di Stephen Finn – Lavoro in piccoli gruppi

11.00-11.30
Discussione in plenaria

11.30-11.45 Pausa

11.45-13.00
Teoria sul riconsolidamento della memoria e rassegna delle recenti ricerche in ambito neurobiologico

14.30-16.00
Prima fase: come elicitare lo stato emotivo del cliente – Esempi di casi clinici
Seconda fase: Come individuare la credenza di base sottostante – Esempi di casi clinici
Illustrazione della prima e seconda fase del processo di riconsolidamento della memoria – Esempi di casi clinici

16.00-16.15 Pausa

16.15-17.15
Role play in coppie

17.15-18.00
Discussione in plenaria: commenti e domande



1 ottobre
10.00-10.30
Commenti e domande

10.30-11.30
Illustrazione della terza fase del processo di riconsolidamento della memoria – Esempi di casi clinici

11.30-11.45 Pausa

11.45-12.45
Role play in coppia

12.45-14.15 Pranzo

14.15-14.45
Discussione in plenaria: domande e commenti

14.45-15.30
Illustrazione della quarta fase del processo di riconsolidamento della memoria – Esempi di casi clinici

15.30-15.45 Pausa

15.45-16.30
Role play in coppia

16.30-17.00
Metaprocessamento in gruppo

 


 

MODALITÀ DIDATTICHE
Il Corso prevede una didattica integrata che comprende lezioni frontali con approfondimenti teorici e metodologici, video esemplificativi dei concetti teorici esposti e di come si applicano a casi clinici, esercitazioni attraverso lavori in coppie e piccoli gruppi. Ai partecipanti saranno fornite dispense in formato elettronico contenenti le slides utilizzate dai docenti in aula.

 


 

DOCENTI
Stephen E. Finn, Ph.D., coordinatore delle attività di Training e Supervisione del Centro Europeo per l’Assessment Terapeutico (CEAT) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Aschieri Filippo, associato per il settore scientifico-disciplinare M-PSI/07 “Psicologia dinamica” presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Caputo Camillo, psicologo e psicoterapeuta, coordina e svolge attività clinica presso il Centro Europeo per l’Assessment Terapeutico (CEAT) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

 


 

COSTI E AGEVOLAZIONI
La quota di partecipazione al Corso è pari a € 200,00.
Sono altresì previste le seguenti quote agevolate:
-    € 180,00: quota early bird per coloro che si iscriveranno entro il 17 maggio 2022;
-    € 180,00: quota per i soci del Therapeutic Assessment Institute (TAI);
-    € 150,00: quota per gli iscritti alle scuole di specializzazione per diventare psicoterapeuti;
-    € 100,00: quota per studenti dell’Università Cattolica.

Le quote sopra indicate saranno ridotte del 10% per i diplomati e laureati dell’Ateneo iscritti ai Servizi Premium della Community Alumni UCSC.

Le quote sono esenti IVA, ai sensi dell’art. 10, c. 1, n. 20, DPR 633/1972.

 

ISCRIVITI

 


 

ATTESTATO
A coloro che avranno frequentato almeno il 75%  delle lezioni verrà rilasciato un attestato di partecipazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

 


 

RICONOSCIMENTI E OPPORTUNITÀ
Prevista la richiesta di crediti ECM per psicologi e medici (psichiatri e neuropsichiatri infantili) per coloro che avranno frequentato almeno il 90% del corso

 

Per informazioni: consulenza.progetti@unicatt.it; tel 02 7234 8325

Sito Formazione Continua


 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti