Neuroscienze cliniche: valutazione,diagnosi e riabilitazione neuropsicologica e neuromotoria


header-image

Neuroscienze cliniche: valutazione,diagnosi e riabilitazione neuropsicologica e neuromotoria

NEWS

In uscita il volume: Handbook of Sport Neuroscience and Psychophysiology.
Editor: Roland Carlstedt (Harvard University) e  Michela Balconi (Università Cattolica di Milano).
Il volume affronta le tematiche più innovative delle Neuroscienze e della Psicofisiologia applicate allo Sport. Tra i contributi di rilievo i capitoli dedicati al potenziamento delle skills sportive mediante nuove tecnologie neuroscientifiche;  all’utilizzo di approcci innovativi di mindfulness per il potenziamento delle funzioni visuo-spaziali e attentive nella performance sportiva; alla regolazione delle risposte da stress; alla riabilitazione post-trauma in contesti sportivi.


PRIMA SCADENZA PER LE SEDI DI MILANO E PIACENZA: 13 LUGLIO 2018
PRIMA SCADENZA PER LA SEDE DI BRESCIA: 11 OTTOBRE 2018


GRADUATORIA MASTER IN NEUROSCIENZE CLINICHE - SELEZIONE LUGLIO - A.A. 2018/19


Il Master di II livello in Neuroscienze cliniche: valutazione, diagnosi e riabilitazione neuropsicologica e neuromotoria nasce dall'esigenza di formare figure professionali con le competenze necessarie per la diagnosi e la valutazione del funzionamento mentale normale e patologico, rispetto alle principali funzioni cognitive, emotive e prassiche,  proponendo un approccio innovativo e un focus sull'integrazione del percorso formativo con una sezione specifica dedicata alla formazione nell'ambito della neuropsicologia clinica e della riabilitazione neuropsicologica.

Con un approccio attento agli sviluppi delle neuroscienze cliniche che, in aggiunta agli approcci tradizionali della neuropsicologia, si rivolgono anche ai settori delle neuroscienze cliniche del comportamento e della neuropsichiatria, lo scopo del Master è di fornire solide conoscenze sulle funzioni neuropsicologiche e sulla diagnosi, la valutazione e la riabilitazione di pazienti con deficit neuropsicologico. Scopo è anche quello di acquisire conoscenze pratiche riguardo alle metodiche di bio-immagine (TAC, MRI, fMRI, NIRS, PET), il trattamento del segnale bioelettrico e magnetico cerebrale (EEG, ERPs, MEG), la stimolazione cerebrale non invasiva (TMS, TDCS).

Il Master prevede attività formative outdoor in aziende socio-sanitarie e realtà produttive di business che si occupano dell'applicazione delle metodiche neuroscientifiche in contesti clinici mediante protocolli ad hoc per la riabilitazione.

Inoltre il Master intende operare nell'ottica integrativa del lavoro d'equipe con professionisti di differente formazione (psicologi, medici, fisioterapisti, logopedisti) con l'obiettivo di interagire in differenti ambiti operativi: un punto di forza del Master, nonché garanzia di una formazione completa per coloro che intendano operare in tale complesso e delicato contesto.

Michela Balconi, Direttore del Master in Neuroscienze cliniche: valutazione, diagnosi e riabilitazione neuropsicologica e neuromotoria.
 

KEY FACTS
Edizione: 9
Master di II livello
Master in "Neuroscienze cliniche: valutazione, diagnosi e riabilitazione neuropsicologica e neuromotoria" AA 2018/2019

Numero partecipanti: 35 per sede

Didattica: circa 300 ore frontali
Stage: 200 ore
Durata Master: 1 anno Part time - 2 weekend al mese
Data di inizio: Novembre 2018 Milano, Novembre 2018 Piacenza, Marzo 2019 Brescia

Scadenze:

  • Sede di Milano: prima selezione - 13 luglio 2018; seconda selezione - 12 ottobre 2018
  • Sede di Piacenza: prima selezione - 13 luglio 2018; seconda selezione - 12 ottobre 2018
  • Sede di Brescia: prima selezione - 11 ottobre 2018; seconda selezione - 15 febbraio 2019


Costo: € 5.000 (€ 4.500 per chi afferisce alle prime selezioni 2018)
Borse di studio: 2 a copertura totale o parziale

Se vuoi ricevere informazioni sul Master, rimani in contatto con noi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti