header-image

Presentazione del Master - Open Week 2021


Webinar

Le aspettative di BenEssere tra umanesimo e digitalizzazione: ricerca, produttività e salute


Segui il corso su:

          

                  

 

Benessere, stress management e digitalizzazione: dall’assessment al neuropotenziamento per i contesti di ricerca, professionali e clinici

Graduatoria I SELEZIONE Master Benessere Milano Novembre 2021


NUOVI MODULI APERTI AGGIUNTI AL PERCORSO TRADIZIONALE DEL MASTER IN "BENESSERE, STRESS, MANAGEMENT E DIGITALIZZAZIONE: DALL'ASSESSMENT AL NEUROPOTENZIAMENTO PER I  CONTESTI DI RICERCA, PROFESSIONALI E CLINICI".
I NUOVI MODULI AGGIUNTIVI SI OCCUPERANNO DI: "NEUROMANAGEMENTE NEUROPOTENZIAMENTO. Le neuroscienze applicate per sviluppare competenze, valorizzare le performance e assicurare il benessere organizzativo". 

Save the Date

Informazioni sui Moduli aperti


L’attività sarà regolarmente erogata in presenza, compatibilmente con la situazione sanitaria. Per quanti lo desiderano sarà comunque sempre possibile seguire tutte le lezioni DA REMOTO per l’intera durata del corso.


 

 

Il Master in “Benessere, stress management e digitalizzazione: dall’assessment al neuropotenziamento per i contesti di ricerca, professionali e clinici” si propone di formare - attraverso un percorso didattico che dia la possibilità di acquisire conoscenze teoriche e abilità pratiche - figure professionali che possiedano conoscenze e competenze operative nella gestione dello stress e dei suoi diversi ambiti di applicazione. In particolare, il corso offre competenze per la valutazione degli aspetti funzionali e disfunzionali della risposta da stress, e per il neuropotenziamento delle principali funzioni cognitive (processi di comprensione delle informazioni, presa di decisione, controllo e regolazione esecutiva), ed emotive (regolazione e gestione delle emozioni) connesse alla risposta da stress, nei contesti complessi, come quelli organizzativi, di ricerca e clinici. L’obiettivo del master è preparare professionisti che sappiano progettare e gestire interventi di empowerment per sostenere il benessere soggettivo, la gestione dello stress in contesti complessi, come quelli ad alto impatto e con elevati componenti di rischio quali i processi di digitalizzazione, promuovendo negli individui la capacità di auto-regolazione, a livello individuale, focalizzandosi sull’asse mente-corpo, e a livello sociale, con un focus sul contesto ecologico-culturale. L’impostazione multidisciplinare del master consente, infine, ai partecipanti di operare nell’ottica integrativa del lavoro d’equipe con professionisti di differente formazione (psicologi, manager, formatori, consulenti, professionisti del mondo sociosanitario e professionisti del digitale), con l’obiettivo di interagire in differenti contesti operativi.  Tali competenze consentono al partecipante di inserirsi professionalmente all’interno dei principali contesti professionali in ottica di promozione del benessere, quali gli ambiti formativo ed educativo, di ricerca scientifica, aziendali e i servizi alla persona e sociosanitari.

Inoltre, il Master intende formare alle conoscenze teoriche e applicative degli strumenti, delle procedure di ricerca e delle tecniche neuroscientifiche mediante l’impiego delle tecniche e degli approcci delle neuroscienze applicate e degli specifici strumenti neuroscientifici di rilevazione (quali neuroimmagine strutturale e funzionale, elettrofisiologia cognitiva etc.) e di neuropotenziamento (tecniche psicofisiologiche quali bio/neurofeedback) per la regolazione dello stress.

Il percorso formativo prevede altresì lo sviluppo e il potenziamento delle competenze per l’applicazione di protocolli di intervento neuroscientifico alle pratiche di stress management, mediante tecniche integrate, mirate all’assessment e all’empowerment cognitivo ed emotivo della persona in diversi contesti di vita. Costituisce parte integrante del percorso formativo l’acquisizione di competenze relative alla progettazione della formazione e all’intervento nei servizi alla persona, anche in contesti digitali.

 

Michela Balconi, Direttore del Master in Benessere, stress management e digitalizzazione: dall’assessment al neuropotenziamento per i contesti di ricerca, professionali e clinici

 

KEY FACTS

  • Selezioni aperte a/a 2021/2022. 
  • Inizio lezioni: Marzo 2022 Milano
  • Durata e struttura: 1 anno part time - 1 weekend al mese 
  • Didattica: 168 ore frontali
  • Stage: 250 ore
  • Costo: € 5.000 (€ 4.700 per chi afferisce alle prime selezioni 2021)
  • Borsa di studio
  • Numero partecipanti: 35
  • Edizione: 1
  • Livello del Master: I

Scadenze invio candidature:

  • Sede di Milano: prima selezione - 4 novembre 2021; seconda selezione - 3 febbraio 2022
 

 

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti