header-image

Tutoring psicoeducativo per bambini e adolescenti con disturbi di apprendimento e cognitivo-comportamentali

Scadenza iscrizioni: 16 gennaio 2020
Torino, 24 gennaio - 13 giugno 2020

Obiettivi

Il corso di perfezionamento nasce da un bisogno formativo espresso dalle famiglie di bambini e ragazzi che manifestano disturbi di apprendimento o disturbi cognitivo-comportamentali per i quali è opportuno – come sovente suggerito dagli insegnanti e dagli esperti che seguono il caso – un supporto con competenze specifiche nello svolgimento dei compiti scolastici e nell’organizzazione dello studio.

La figura di tutor psicoeducativo che il corso mira a formare intende rispondere a questa esigenza.

In particolare, il tutor psicoeducativo:

  • individua con la famiglia, in accordo con la scuola e con eventuali terapeuti/riabilitatori, gli ambiti di vita problematici, in base alle aree deficitarie emerse dal profilo diagnostico ma anche in base alle potenzialità evidenziate, e definisce gli obiettivi da raggiungere

  • crea le condizioni per un’intesa tra sé e il bambino/ragazzo e si pone come modello cui riferirsi per apprendere comportamenti più funzionali

  • Coglie i vissuti di disagio del bambino/ragazzo supportandolo negli aspetti emotivi e relazionali

  • Facilita l’acquisizione da parte del bambino/ragazzo di strategie di studio e atteggiamenti relazionali  utili ad affrontare le difficoltà collegate al disturbo.

Il percorso si focalizza su tre tipologie di disturbi: disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e disturbo dello spettro autistico (in specifico autismo ad alto funzionamento).

Obiettivi formativi

Il corso fornisce competenze e strumenti specifici al fine di:

  • affiancare efficacemente, in ambito domestico, bambini e adolescenti con DSA, ADHD e autismo ad alto funzionamento nell'organizzazione delle attività scolastiche e quotidiane, nel miglioramento delle abilità deficitarie, in particolare, relazionali;

  • migliorare l'esperienza e il rendimento scolastico del bambino, il suo controllo emotivo e del comportamento - soprattutto sociale - attraverso lo stabilirsi di una relazione di tipo psicoeducativo in un periodo evolutivo particolarmente critico;

  • collaborare con la famiglia, in accordo con la scuola e con eventuali terapeuti/riabilitatori, per individuare gli ambiti di vita problematici in base al profilo diagnostico, ma anche alle potenzialità evidenziate, e definire gli obiettivi da raggiungere

A chi si rivolge

  • laureati (laurea sia triennale che specialistica/magistrale o quadriennale/quinquennale secondo il vecchio ordinamento) in ambito psicologico, pedagogico-educativo, didattico e riabilitativo che desiderino svolgere attività psicoeducative con bambini e adolescenti con DSA, ADHD e/o autismo.

  • psicologi, psicopedagogisti, educatori, riabilitatori (logopedisti ecc.), insegnanti di sostegno,educatori “ad personam”

Titolo finale

A corsisti che avranno ultimato con successo l’intero percorso formativo previsto (modulo iniziale e i tre moduli specifici, con frequenza almeno del 75% del monte ore) verrà rilasciato il titolo di "Perfezionamento in tutoring psicoeducativo per bambini e adolescenti con disturbi di apprendimento e cognitivo-comportamentali".

In collaborazione con:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti