Tra rischio e tutela. Il lavoro psicologico e clinico con i minori stranieri


Tra rischio e tutela. Il lavoro psicologico e clinico con i minori stranieri

In collaborazione con:
CRIdee (Centro di Ricerca sulle dinamiche evolutive ed educative)
DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA
FACOLTÀ DI PSICOLOGIA
IL MELOGRANO
FONDAZIONE ISMU

Il corso nasce dall'esigenza di formare operatori in grado di progettare e gestire interventi di accoglienza, promozione del benessere, cura e trattamento dei minori stranieri e delle loro famiglie, nei contesti spontanei e nei servizi tutela minori. Negli ultimi anni l'Europa è stata protagonista di un’ondata migratoria senza precedenti: la crisi umanitaria ancora in corso interroga l'Unione Europea e gli Stati membri sulle strategie necessarie a fronteggiare il fenomeno migratorio e sulle sfide complesse che porta con sé, in un contesto che costituisce un vero e proprio banco di prova per le politiche sull’immigrazione e di asilo, ma anche per gli operatori, deputati a costruire contesti inclusivi di valorizzazione delle differenze culturali. Il corso pone la massima attenzione allo sviluppo delle competenze necessarie ai professionisti, agli operatori impegnati nella costruzione di azioni di promozione del benessere, cura e trattamento dei minori stranieri e delle loro famiglie, con particolare riguardo agli interventi psicologici e psicoterapeutici che si avvalgono di modelli e strumenti clinici.

Il corso offre un’occasione per: 

  • acquisire conoscenze circa le cause delle migrazioni;
  • conoscere i principali aspetti culturali legati alla genitorialità e alle pratiche di parenting per co-costruire progetti con famiglie e minori protagonisti del proprio percorso di vita; 
  • acquisire e consolidare modelli di intervento e strumenti a supporto del lavoro clinico con minori e famiglie straniere.

Durata e orari
Ottobre 2018 – Settembre 2019
3 moduli formativi di 32 ore ciascuno, con orari 14.00-18.00 nelle giornate di venerdì e 9.00-18.00 nelle giornate di sabato
4 laboratori di 6 ore ciascuno, con orario 9.30-16.30.

Luogo di svolgimento
Università Cattolica del Sacro Cuore, Via Carducci 30, Milano.


Direttore scientifico del corso è la prof.ssa Paola Di Blasio, Direttore del Dipartimento di Psicologia, Professore ordinario di Psicologia dello sviluppo presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove dirige il Centro di Ricerca sulle dinamiche evolutive ed educative (CRIdee).
 

Coordinatore scientifico del corso è il prof. Giovanni Giulio Valtolina, Professore associato di Psicologia dello sviluppo presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. E’ membro del Comitato scientifico e responsabile del Settore “Minori e famiglia” della Fondazione ISMU.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti