Utilizzo collaborativo dei test

Presentazione

Per il periodo dal 14 febbraio 2014 al 15 febbraio 2015, l’Alta Scuola di Psicologia “Agostino Gemelli” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaborazione con l’Istituto di Terapia Familiare del Veneto, organizza un corso di alta formazione dal titolo “Utilizzo collaborativo dei test”, rivolto a psicoterapeuti e specializzandi in psicoterapia, medici psichiatri e neuropsichiatri, laureati in psicologia, laureati in altre discipline purché iscritti all’Albo degli Psicologi.

Il corso si propone di trasmettere ai partecipanti una approfondita competenza nell’utilizzo delle tecniche di lavoro dell’Assessment Terapeutico con adulti e con bambini e le loro famiglie.

A questo scopo saranno oggetto del corso i test MMPI2-RF, Rorschach, Early Memories Procedure, le tecniche della raccolta delle domande di assessment dei genitori, il disegno con il bambino, l’animale di fantasia, il gioco con le bambole, il supporto e l’ascolto delle reazioni dei genitori, i test narrativi per l’età evolutiva, le relazioni per i clienti adulti, la stesura delle relazioni per i genitori e delle fiabe per i bambini. I corsisti possono scegliere quale percorso formativo intraprendere sulla base dell’esperienza pregressa nel modello, del lavoro con adulti o con famiglie con bambini.

DESTINATARI
Il corso è rivolto a psicoterapeuti e specializzandi in psicoterapia, medici psichiatri e neuropsichiatri, laureati in psicologia, laureati in altre discipline purché iscritti all’Albo degli Psicologi.

Il numero massimo di ammessi è di 25. Il corso verrà attivato con un minimo di 18 partecipanti.

Sono previsti tre percorsi formativi:

PERCORSO A - "Utilizzo collaborativo dei test con pazienti adulti"

PERCORSO B - "Assessment collaborativo di famiglie con bambini"

PERCORSO C - "Assessment collaborativo di famiglie con bambini per esperti"

Anno accademico
2013/2014
Data di partenza
14 febbraio 2014