Sport e intervento psicosociale

DESTINATARI E PROFILO PROFESSIONALE

REQUISITI DEL CANDIDATO

  • laurea magistrale in psicologia, scienze dell’educazione, scienze sociali, scienze motorie, sociologia, scienze della comunicazione, scienze politiche, economia o discipline affini, sia italiani che stranieri

  • in attesa di conseguimento del titolo di laurea entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2016/2017
  • titoli preferenziali: esperienza professionale/di volontariato in strutture che operano in ambito sportivo; pratica di attività sportive a livello professionistico/semiprofessionistico, conoscenza della lingua inglese e/o spagnola

L’aula si compone sia di neolaureati che ricercano nell’ambito sportivo lo sviluppo professionale, sia di professionisti che già lavorano in tale settore e sentono l’esigenza di sviluppare nuove competenze per crescere e migliorarsi professionalmente. La classe è prevalentemente composta da psicologi, ma sono frequenti anche corsisti provenienti da lauree in scienze motorie e scienze dell’educazione.


PROFILO PROFESSIONALE

Il Master si prefigge di preparare:

  • esperti di intervento psicosociale in ambito sportivo che possono operare in qualità di responsabili o di consulenti, formatori, esperti di progettazione sociale e di valutazione degli interventi presso: federazioni, club, società sportive, enti di promozione, fondazioni, società di comunicazione ed organizzazione di eventi, enti locali, cooperative e consorzi sociali.

Anno accademico
2017/2018
Facoltà
Psicologia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
17 novembre 2017