Mediazione familiare e comunitaria

Destinatari e profilo professionale

Il Master è aperto a laureandi e laureati italiani e stranieri con titolo magistrale.

I partecipanti al master sono esentati dall’obbligo dei crediti ECM per il biennio in cui si svolge il corso. Il direttivo del Master ha richiesto il riconoscimento dei Crediti formativi per Assistenti Sociali e Avvocati.


*Rilevazione dati anno accademico 2016/2017


Profilo professionale
 

Il Master è finalizzato alla costruzione dell’identità professionale del mediatore con due competenze specifiche:

  • la gestione del processo di mediazione familiare per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista e a seguito della separazione o del divorzio della coppia (mediazione del divorzio), secondo i parametri della Società Italiana di Mediatori Familiari SIMeF e del European Forum Training and Research in Family Mediation; o con persone appartenenti a diverse generazioni familiari (mediazione intergenerazionale con Anziani)
  •  la progettazione e gestione del processo di mediazione comunitaria e la realizzazione di interventi in presenza di conflitti nelle organizzazioni sanitarie, scolastiche e sul territorio secondo gli standard europei e del World Mediation Forum
  • il Master offre l’acquisizione dei requisiti previsti dalla NORMA UNI 11644/2016 per la figura professionale del mediatore familiare, secondo la recente normativa europea e le disposizioni contenute nella L. 4/2013

Anno accademico
2017/2018
Facoltà
Psicologia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
15 novembre 2017