Il saluto del nuovo Direttore ASAG: Caterina Gozzoli

Inizia per me un quadriennio come Direttore dell'Alta Scuola di Psicologia A. Gemelli. E' un onore prendere il testimone da Vittorio Cigoli che ha avuto l'intuizione e ha dato vita con passione a questa realtà promotrice di importanti iniziative a livello nazionale e internazionale.
Accolgo l'invito e lo trasformo in impegno per diversi motivi: perché mi sento parte della storia di ASAG che sin dal suo nascere mi ha visto componente del Comitato Direttivo; perché la formazione dei professionisti e delle organizzazioni in cui essi operano e' un tema che mi è caro e che ritengo di indubbia rilevanza sociale e oserei dire, oggi, anche di sicura urgenza sociale; perché spero insieme ai colleghi che lo vorranno di poter promuovere e rinforzare una cultura della formazione e della professione che guarda alle persone e ai mondi organizzativi cercando di coniugare efficacia, innovazione e forme di convivenza sostenibile.

L'obiettivo sarà di rinforzare il dialogo con i diversi interlocutori del mondo istituzionale e professionale per leggere esigenze e proposte da tradurre in modo condiviso in formazione di qualità. Una formazione che vuole accrescere competenze sia del mondo degli psicologi, ma anche degli altri mondi professionali cui la psicologia può oggi dare il suo contributo.

                                                                                                      Caterina Gozzoli

 

Data
02 dicembre 2014