Disfunzioni cognitive in età evolutiva. Assessment e intervento neuropsicologico per disturbi e difficoltà di apprendimento e disabilità intellettiva

Programma

Il master è strutturato in 6 moduli

Modulo 1  

fornisce il quadro concettuale della neuropsicologia entro cui organizzare lo sviluppo delle funzioni cognitive nell’infanzia e nell’adolescenza.


Modulo 2   

affronta i deficit nelle funzioni cognitive di base: memoria, linguaggio, movimento (incluse le disprassie e il disturbo della coordinazione motoria), funzioni esecutive, attenzione (incluso il disturbo da deficit di attenzione e iperattività: ADHD).


Modulo 3  

considera i disturbi del linguaggio, i disturbi specifici dell’apprendimento (DSA dislessia, disortografia, disgrafia), della cognizione numerica (discalculia) e della cognizione spaziale (disturbo non verbale).


Modulo 4

è dedicato alle varie forme di disabilità cognitiva (inclusa la disabilità intellettiva nelle sue varie manifestazioni, tra cui il Funzionamento Intellettivo Limite) che si associano soprattutto alle sindromi genetiche (Down, Williams, Rett, X-fragile, Delezione cromosoma 22) e ai disturbi pervasivi dello sviluppo (disturbi dello spettro autistico).


Modulo 5

prende in esame le diverse tipologie di difficoltà che si incontrano nell’apprendimento scolastico (difficoltà nella comprensione del testo, nella produzione verbale orale e scritta, nella soluzione dei problemi matematici) e l’organizzazione delle attività di studio, nonché i problemi emotivi, motivazionali e relazionali associati al basso rendimento scolastico.


Modulo 6  

considera come in pratica si imposta e si conduce un intervento (analisi della domanda, fasi della diagnosi, progettazione e monitoraggio, consulenza) (ri)abilitativo e di potenziamento alla luce di sistemi di riferimento come l’ICF.
 

Nei moduli, oltre alla presentazione degli elementi teorici, saranno esemplificati:

  • strumenti di valutazione;
  • metodi e tecniche di intervento per abilitare, riabilitare, potenziare le funzioni cognitive;
  • attività di laboratorio dedicati alla pratica diretta di test e training.

Sono inoltre previste attività di role-playing, visione di filmati, discussione di casi, question time con il docente

Anno accademico
2017/2018
Facoltà
Psicologia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
19 ottobre 2017