Disfunzioni cognitive in età evolutiva. Assessment e intervento neuropsicologico per disturbi e difficoltà di apprendimento e disabilità intellettiva

Destinatari e profilo professionale

Il Master è rivolto a psicologi in possesso del titolo di laurea vecchio ordinamento o del titolo di laurea specialistica e magistrale (nuovo ordinamento).

Le domande di candidati in possesso di laurea conseguita all’estero potranno essere prese in considerazione se accompagnate da una documentazione che attesti una formazione e/o una competenza professionale analoga a quella di un laureato in psicologia.

*Rilevazione anno accademico 2016/2017 


 
Profilo professionale


Il Master prepara alla diagnosi e all’intervento. La figura professionale formata in questi ambiti trova la sua collocazione prevalentemente:

  • in strutture rivolte alla  diagnosi e riabilitazione dei disturbi del neurosviluppo e dei disturbi specifici dell’apprendimento
  • in servizi socio-educativi e scuole per rispondere alla richiesta di screening, percorsi di assessment, interventi di personalizzazione della didattica, supporto allo studio e formazione degli operatori;
  • nei contesti di ricerca e di validazione di strumenti e percorsi abilitativi e riabilitativi;
    nell’ambito dell’attività libero-professionale, come esperto, consulente o supervisore per attività diagnostiche e clinico-riabilitative.


L’iscrizione al master consente l’esonero dall’obbligo formativo ECM per il periodo di frequenza, secondo quanto previsto dalla determina della Commissione Nazionale per la Formazione Continua del 17 luglio 2013.


Il piano delle attività previste dal Master tiene conto dei requisiti stabiliti dalla Regione Lombardia per essere autorizzati a compiere la certificazione di DSA (ossia formazione teorica di almeno 140 ore e competenza acquisita sul campo di almeno 300 ore).

Anno accademico
2017/2018
Facoltà
Psicologia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
19 ottobre 2017